L’incredibile scoperta sul tesoro nascosto di Oak Island, fatta da due fratelli

GR

29/07/2021

Sono passati più di 220 anni e il mistero di Oak Island suscita ancora l’interesse di molti esploratori. La loro ossessione di trovare il tesoro nascosto dell’isola è talvolta finita senza buoni risultati. Questi fallimenti non hanno impedito ai fratelli Lagina di indagare per svelare questo mistero. E nel 1965, l’allora undicenne Rick Lagina prese una copia del “Reader’s Digest” e la sua vita cambiò per sempre. Lesse un articolo sutesoro nascosto da oltre 220 anni a Oak Island, in Canada.

L’anno prima, Rick aveva già partecipato alla sua prima caccia al tesoro. Era un avventuriero nell’animo e la sua prima spedizione fu nella sua città natale, Kingsford, Michigan. Lì scoprì un enorme masso di granito e aveva un solo pensiero in mente: spostarlo e scoprire cosa c’era sotto. Lui e suo fratello Marty hanno riunito otto bambini del posto per riuscire a spostare la roccia. I fratelli Lagina non trovarono molto, ma fu l’inizio di un’avventura che durò tutta la vita: trovare tesori nascosti. Con il tempo, il mistero di Oak Island è diventato una passione.

PreviousSeguente