Pilota scoppia in lacrime quando capisce perché gli uccelli volano così vicini all’aereo

AU

02/03/2024

Si trattava di un volo di routine che Jason aveva l’abitudine di pilotare. Eppure quel giorno, dopo il decollo, Jason si rese subito conto che qualcosa non andava in seguito a un rumore sospetto proveniente dall’esterno. Fu così che iniziarono attimi di paura e terrore per tutti i passeggeri a bordo e per il personale. Uno stormo di uccelli seguiva l’aereo e la vista dai finestrini era inquietante. Perché questi uccelli si accanivano in quel modo su quell’aereo? Quando Jason scopre il motivo scoppia in lacrime…

Un forte rumore

L’aereo era decollato da poco quando all’improvviso la testa di Jason si girò bruscamente dopo essere stata scossa da un forte botto proveniente dall’esterno. Insospettito, cercò di dare un senso a quel suono inaspettato. Il cuore di Jason iniziò a battere forte quando un membro dell’equipaggio si precipitò nella cabina di pilotaggio. Lanciò un’occhiata frettolosa al suo copilota, con un’espressione ansiosa sul volto, mentre una nuvola intimidatoria di uccelli sembrava inseguirli senza sosta e urtare di continuo l’aereo. La loro persistenza era davvero sbalorditiva.

PreviousSeguente