Dalla palude riemerge un antico cimelio. Curiosi di sapere cosa ha “pescato” questo ragazzo?

Uncategorized

05/07/2022

La voglia di avventura ha portato il protagonista di questa storia a fare una scoperta inaspettata. Iniziata come una tranquilla passeggiata nei boschi con l’intenzione di esplorare un nuovo sentiero, nel territorio paludoso dell’Estonia, si è trasformata in un’operazione di recupero, in cui sono stati coinvolti diversi uomini. Quello che è venuto a galla ha sorpreso tutti, dando il via a un po’ di ricerche per capire come quell’oggetto potesse essere finito lí, senza che nessuno se ne accorgesse prima. Continuate a leggere per capire di cosa si tratta.

Chi primo arriva…

Kaspar, il giovane protagonista di questa storia, non si aspettava quel giorno di fare una cosí grande scoperta. Il suo piano era semplicemente quello di esplorare il territorio, osservare meglio qualche pianta, individuare sentieri nascosti, ma mai si sarebbe aspettato di vivere un’esperienza cosí tanto diversa. La scoperta fatta, lo ha fatto sentire in diritto di avvicinarsi per primo all’oggetto riemerso dall’acqua, ma, quando stava per aprire il portello, dalla folla circostante una mano si è allungata per afferrarlo e tirarlo via.

PreviousSeguente