Il mistero del Grayback, il sottomarino scomparso misteriosamente nell’oceano, oltre 70 anni fa

Uncategorized

29/07/2021

Nel giugno del 2019, Tim Taylor e la sua squadra erano alla ricerca di un sottomarino americano scomparso in circostanze misteriose. Stavano usando un veicolo sottomarino telecomandato, ma mentre la macchina viaggiava nelle profondità dell’oceano, si è verificato un problema tecnico. Taylor ha riportato il veicolo in superficie e ha dato un’occhiata ai dati che aveva raccolto. Avendo trovato due strane contraddizioni, ha deciso d’inviare un’altra sonda. Quello che ha scoperto è incredibile.  

Grayback 

I ricercatori e i tecnici della squadra di Tim Taylor erano alla ricerca del sottomarino U.S.S. Grayback, o S.S.-208, per usare il nome ufficiale. Quest’operazione di salvataggio faceva parte del progetto Lost52, che aveva l’obiettivo di ritrovare 52 sottomarini americani scomparsi durante la Seconda Guerra Mondiale. La marina americana segnalò la scomparsa del Grayback alla fine del mese di marzo del 1944, ma le circostanze della scomparsa dell’imbarcazione restano tutt’oggi ignote.  

PreviousSeguente