La leggenda del popolo azteco in immagini

MX

02/08/2021

Con i maya e gli inca, gli aztechi rappresentano una delle più avanzate civiltà precolombiane. Questo popolo, per tanti aspetti molto raffinato, non conosceva per esempio l’applicazione pratica della ruota, che pure era presente nei giocattoli dei bambini; non conosceva nemmeno gli utensili di metallo, nonostante l’oro e il rame, importati dal Perù fin dal XIII secolo, fossero molto usati in oreficeria. Ma di seguito vi sveleremo alcuno segreti che non potete conoscere!

Cosa ha reso gli aztechi delle persone straordinarie?

Verso l’Anno Mille gli aztechi erano una popolazione nomade che percorreva le pianure semidesertiche del Messico settentrionale e le steppe sud-occidentali del Nord America. Da questi luoghi inospitali gli aztechi si spinsero verso l’altopiano del Messico, una regione dal clima temperato e abitato da popolazioni di sedentari che praticavano l’agricoltura da almeno 4000 anni.

[adinserter block=”1″]

PreviousSeguente