In Indonesia, la foresta brucia e il cielo diventa rosso sangue

ID

18/10/2021

Il mese scorso la città più popolosa del Brasile, San Paolo, si è immersa improvvisamente nell’oscurità nel bel mezzo della giornata. La città era ricoperta da uno spesso smog nero, creato dai fuochi della Foresta Amazzonica. Le immagini della città sepolta nel buio sono diventate rapidamente virali e hanno allarmato tutti su internet. Da qualche tempo, i cittadini di un’altra città hanno subito un episodio molto simile.

Nebbia rossa

La gente del villaggio di Mekar Sari, nella provincia di Jambi, in Indonesia, è stata colpita da una spaventosa visione: tutto quello che era visibile ai loro occhi era diventato rosso. Il villaggio era coperto da una fitta nebbia color sangue. Questo inquietante fenomeno è dovuto ai diffusi incendi boschivi che imperversano nella provincia.

[adinserter block=”1″]

PreviousSeguente