Un uomo si risveglia dopo 12 anni di coma e quello che dice lascia tutti di stucco

GR

24/10/2021

Nella vita subiamo molti colpi, alcuni dei quali sono assestati meglio di altri. Mentre viviamo le nostre vite ed incontriamo qualche difficoltà nell’adattarci alle varie situazioni, speriamo di ricevere supporto e di avere fede, perché ci guidino verso la luce in fondo al tunnel. È stato il caso della famiglia Pistorius. Dopo che un uomo sud africano si è svegliato da 12 anni di coma, i suoi amici e la sua famiglia erano allo stesso tempo grati e sconvolti. Quello che, poi, ha detto loro, li ha lasciati increduli e in lacrime! 

Martin Pistorius

Martin Pistorius abita a Londra, dove lavora come sviluppatore informatico. Vive una vita normale e ama andare in avanscoperta, lanciandosi in avventure sempre nuove, forse anche in seguito a ciò che ha vissuto nella sua vita. Anche se Pistorius può sembrare un qualunque vicino di casa, è il protagonista della nostra inimmaginabile storia. Sì, che ci crediate o no, l’uomo, un tempo, era in coma! Vi ha passato 12 anni e, quando ne è uscito, ha rivelato una verità che ha sconvolto la sua famiglia più del suo coma.

PreviousSeguente